RICORSO AL TAR LAZIO CONTRO MOBILITA’ CON ODS (adesione conclusa il 23 maggio 2016)

ODS il 26.04.2016 ha raggiunto un accordo con l’avvocato Rosanna Mangiapane del Foro di Palermo per il ricorso sulla mobilità al TAR del Lazio.

Contro la disparità di trattamento tra docenti insita nella legge 107/2015 e confermata, semmai acuita nel contratto integrativo firmato a febbraio con i sindacati confederali, e contenuta nell’ordinanza ministeriale dell’08 Aprile, tanto da ritenere sollevabile anche il quesito di incostituzionalità.

Tutti gli immessi in ruolo dovrebbero sottostare ad un unico criterio per ottenere la sede di  titolarità prescelta, che non può dipendere dall’anno di entrata in ruolo, attraverso le diverse fasi pre 2014 2015 0 A B e C.

Inoltre nella previsione normativa del comma 108, si prevede per gli assunti entro il 2014/2015 una mobilità su ambito, mentre con l’ordinanza si inserisce una deroga prevedendo la titolarità su scuola. Ciò risulta illegittimo perché in contrasto con la stessa legge, che non prevede deroghe; ciò è infatti espressamente previsto dal comma 196 della L. 107/2015 dove si prevede che: “Sono inefficaci le norme e le procedure contenute nei contratti collettivi, contrastanti con quanto previsto dalla presente legge”.

Pertanto, ritenendo percorribile una soluzione legale alle storture presenti nei criteri sulla mobilità, ODS ha proposto di partecipare al ricorso aderendo attraverso il versamento della quota di di 20 euro al Fondo Raccolta aperto presso Banca Etica e l’iscrizione al sito www.osservatoriodirittiscuola.it e che si precisa, serviranno non solo al ricorso, ma alla gestione delle iniziative raggiungibili con il sito e alla costruzione di un fondo cassa necessario per le missioni di rappresentanza al MIUR e in tutte le sedi dove riterremo necessaria una nostra presenza.

Alla data del 29 maggio 2016 hanno aderito al progetto Osservatorio Diritti Scuola in 265 , dopo avere letto e condiviso il contenuto delle RIVENDICAZIONI DELL’ODS ed effettuato il Bonifico bancario di € 20,00 al conto corrente di Banca Etica intestato ad “Associazione Moto Perpetuo Onlus”, via Capitano Antonio Franzoni, n. 2 – 90144, Palermo.

IBAN:     IT35 I050 1804 6000 0000 0228 425

 

Nell’eventualità in cui il ricorso andrà a buon fine, il MIUR potrebbe accogliere la sentenza, con buona pace di tutti.

Se invece il MIUR dovesse non attenersi alla sentenza (cosa molto probabile), con la conseguenza di un trasferimento coatto, i colleghi che lo riterranno opportuno dovranno individualmente procedere ad un ricorso al Giudice del Lavoro richiedendo una procedura d’urgenza.

Questo ricorso al Giudice del Lavoro avrebbe dei costi che non saranno coperti da ODS, ma sarebbero a totale carico dei diretti interessati. Sarà cura di ODS sensibilizzare lo stesso avvocato Rosanna Mangiapane, perché possa offrire una Vostra difesa ad un costo congruo, ma ognuno poi sarà eventualmente libero di rivolgersi a chi vorrà.

DI SEGUITO L’ELENCO DI COLORO CHE HANNO EFFETTUATO IL BONIFICO AL 29 MAGGIO 2016

ADERENTI ODS AL 29.05.206

In meno di un mese siamo riusciti a strutturare una rete di collaborazioni con avvocati di diversi comuni della Sicilia e del Sud Italia. A loro va il nostro più sentito ringraziamento per aver permesso a ODS di muovere i primi passi e che ci consentiranno in futuro di rafforzare le nostre rivendicazioni. Qui di seguito i loro riferimenti :

AGRIGENTO

Avv. Davide Lo Presti, via Luigi Sturzo, 67, 92100 Agrigento – email: davide.lo.presti@alice.it – tel.fax. 0922553412 – cell. 3280230556
Orari ricevimento: Lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 17.00 alle ore 19.30;


SCIACCA

Avv. Antonio Valenti, via Savignano n.2. Sciacca – email: valentiantonio75@katamail.com – celL. 3339767748 studio sito in 

Orari di ricevimento: da concordare mediante appuntamento telefonico


ALCAMO        

Avv. Davide Bambina, Via Pia Opera Pastore n. 59 Alcamo (TP) – email: studiolegalebambina@gmail.com – tel. 092421996 fax 0924500421                                     Orari di ricevimento: lunedì – mercoledi – venerdi- 17.30 /19.30


CALTANISSETTA ED ENNA

Avv. Rosaria Impaglione,  viale Conte Testasecca n. 26 – Caltanissetta – email: rosalbaang@alice.it – tel. 093429527                                                                           Orari di ricevimento: martedì e giovedì 17/19


PALERMO

Avv. Rosanna Mangiapane, Via Marche, 45, 90144 – Palermo  email – tel.   091 670 9845      documenti.ricorso@gmail.com                                                                             Orari di ricevimento: mercoledì 04, lunedì 9, mercoledì 11, venerdì 13, lunedì 16 Maggio dalle ore 16 alle ore 19


CATANIA E SIRACUSA

Avv. Francesco Petino, via Vitaliano Brancati n. 12, 95128 CATANIA – tel. (095) 286 47 82 – fax (095) 518 30 50
casella vocale: (095) 293 19 25 – francescopetino@gmail.com   (sede utile anche per i residenti a Ragusa e Siracusa).
Orari di ricevimento: martedì e giovedì dalle ore 16,00 alle ore 20,00, già a partire dal 3 maggio.

RAGUSA

Avv. Vanessa Alecci, via Degli Abeti n. 51, (97100) Ragusa – tel e fax: 0932 247432, cell. 320 1424474,   email: vanessa.alecci@hotmail.it                                                  Orario di ricevimento il lun. mer. ven. dalle 16:00 alle 19:00 


 MESSINA
Avv. Giuseppe Germanà Bozza, Via G. La Farina n. 62, Messina – Cell. 328/6728497 – tel. 090/694791 Fax 090/694597 avv.giuseppegermana@hotmail.it   Orari di ricevimento: Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle ore 16,30 sino alle ore 20,00.

NAPOLI
Avv. Rosario Scognamiglio, via Tironi di Moccia 2 – Ercolano  (Napoli) – tel. 0817396048 – 3470473507  rosarioscognamiglio@legalmail.it                                Orari di ricevimento: lunedì, mercoledì e venerdì 17.00 / 19,30

BARI (Ruvo di Puglia)
Avv. Antonio Stragapede, Via Valle Noè n.71 -70037  Ruvo di Puglia – BA – tel.-fax: 080/3600168  – 
cell.: 3922420497   email:   avv.stragapede@inwind.it – antonio.stragapede@pec.ordineavvocatitrani.it                                                                                                               Orari di ricevimento lunedì e mercoledì dalle h.17.00 alle h. 19.00 anche senza preavviso, ovvero in altri orari previo accordo telefonico 392 2420497     

TUTTE LE SPESE LEGALI PER IL RICORSO CONTRO LA MOBILITA’ SONO A CARICO DI ODS

I nostri uffici legali hanno raccolto la Vostra documentazione e il mandato per aderire al ricorso, operazione che si è conclusa lunedì 23  Maggio 2016.

In data 30.05.2016 Leonardo Alagna consegnerà il ricorso curato dall’Avvocato Rosanna Mangiapane al domiciliatario di Roma, per il deposito del ricorso al Tar del Lazio. Il ricorso sarà pubblicato integralmente su questo sito il 07.06.2016

La documentazione occorrente che avevamo chiesto per aderire al ricorso erano i seguenti:

      SCHEDA SEGNALAZIONE DATI PERSONALI SCHEDA ADESIONE AL RICORSO ODS

      LETTERA PER PROCURA PROCURA AVV. MANGIAPANE

      LETTERA PER TRASMISSIONE DOCUMENTI Lettera per trasmissione documenti 

  • COPIA DEL CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO ATTESTANTE IL RAPPORTO DI LAVORO DEL DOCENTE;
  • COPIA DOMANDA DI MOBILITA’ (da consegnare anche successivamente alla scadenza del 30 maggio);
  • COPIA GRADUATORIA DI APPARTENENZA (GAE) ANTE ASSUNZIONE (solo pagina in cui si evidenzia la vostra posizione);
  • COPIA AUTODICHIARAZIONE ANZIANITA’ DI SERVIZIO (RUOLO E PRE-RUOLO);
  • COPIA EVENTUALE SENTENZA EMESSA IN PROPRIO FAVORE DAL TRIBUNALE DEL LAVORO IN MATERIA DI STABILIZZAZIONE E SCATTI DI ANZIANITA’;
  • COPIA EVENTUALE DIFFIDA AL MIUR AD ESSERE ASSUNTI IN PROVINCIA DIVERSA DA QUELLA DI INSERIMENTO IN GAE 2014 2017
  • COPIA DOCUMENTO DI IDENTITA’ E CODICE FISCALE.
  • COPIA DEL BONIFICO DI ADESIONE A ODS EVIDENZIANDO IL NOME DELL’ADERENTE

MODULISTICA PRESENTATA SIA IN FORMATO CARTACEO SIA IN FORMATO DIGITALE (file pdf) DENTRO UNA CARTELLA CON NOME E COGNOME DEL RICORSISTA:

Ci sono pervenute richieste di adesione al ricorso da colleghi che già avevano dato mandato ad altri avvocati. Ciò non è possibile. Su uno stesso oggetto è possibile dare mandato ad un unico avvocato.

Vi invitiamo di aderire a ODS, sebbene ormai il termine per partecipare al ricorso sia scaduto. ODS non vuole assolutamente esaurire la propria attività di rivendicazione esclusivamente per il tramite dei ricorsi legali. Il progetto è molto più ampio e ambizioso.

Intanto esprimiamo gratitudine a tutti coloro che sino adesso hanno aderito, iscrivendosi al sito e versando il contributo al “Fondo raccolta di ODS”.

 

  • MARGHERITA PATTI

    Come procede? La sentenza non era il 2 agosto?

    • Leonardo Alagna

      il TAR Lazio ha accolto il nostro ricorso e ha rinviato la sentenza al 20 Ottobre

      • MARGHERITA PATTI

        Come è andata al TAR Lazio la sentenza del 20 ottobre? Rinviata?

        • Leonardo Alagna

          L’udienza del 20 ottobre c’è stata. ma ancora non hanno emesso sentenza

  • Michela Cortese

    Buongiorno Leo….ho appena aderito a ods…spero nelle lotte contro la mobilità!